top of page

Scegliere la forma giuridica giusta per la propria azienda

Scegliere la forma giuridica migliore per la propria attività è una tappa fondamentale nel percorso fondativo di un’azienda. La scelta avrà infatti un impatto significativo sulla responsabilità sociale d’impresa, sulla tassazione e sulla gestione generale dell’attività, il che richiede un'attenta considerazione e conoscenza delle opzioni disponibili. Questo articolo fornisce una panoramica approfondita delle varie forme giuridiche disponibili in Svizzera, concentrandosi sui vantaggi e le sfide che ciascuna opzione comporta. Questa analisi ha lo scopo di aiutare e sostenere gli aspiranti imprenditori a prendere la decisione più adatta sulla base delle esigenze specifiche del loro progetto imprenditoriale. Il blog dedicato alle diverse forme giuridiche è diviso in due parti, che vi forniranno una panoramica completa dello sfaccettato panorama societario svizzero.


Wegweiser

La scelta della forma giuridica adeguata definisce il quadro giuridico all'interno del quale si svolgerà la futura gestione dell'azienda. Questo importante passo richiede una considerazione approfondita di diversi aspetti. È quindi utile avere chiare in anticipo una serie di questioni specifiche. La scelta della forma giuridica non ha solo una rilevanza giuridica, ma anche aziendale, e un esame approfondito dei seguenti aspetti consente di prendere la decisione migliore in relazione ai requisiti e agli obiettivi individuali dell'azienda.


  • Fondare da soli o in società: desiderate gestire la società da soli o con dei soci? Questa decisione influenzerà la scelta della forma giuridica più adatta per la vostra attività.

  • Responsabilità patrimoniale: siete disposti ad assumervi la responsabilità di eventuali debiti della società con il vostro patrimonio privato o preferite optare per la responsabilità limitata?

  • Disponibilità di capitale: di quanto capitale disponete per costituire e gestire la società? Le risorse finanziarie influenzano la scelta della forma giuridica più adatta.

  • Fabbisogno di capitale e finanziamenti: a quanto ammonta il fabbisogno di capitale per i primi anni di attività e quali sono le vostre opzioni di finanziamento?

  • Obiettivi di crescita: a che velocità volete che l'azienda cresca? Gli obiettivi di crescita possono avere un impatto sulla scelta della forma giuridica e sulla flessibilità nella raccolta di capitali.

  • Imposte: quali sono le implicazioni fiscali di ciascuna forma giuridica? È importante capire come vengono tassati gli utili e quali vantaggi o svantaggi fiscali sono associati alla forma giuridica scelta.

  • Gestione e codeterminazione: che ruolo volete avere nella gestione della società? Le diverse forme giuridiche offrono diversi gradi di codeterminazione e controllo.

  • Flessibilità e scalabilità: quanto volete che la società sia flessibile e scalabile? Alcune forme giuridiche offrono più spazio ai cambiamenti e alla crescita rispetto ad altre.

  • Strategia di uscita: avete già in mente una strategia di uscita? La futura vendita o ristrutturazione dell'azienda può influenzare la scelta della forma giuridica.


Dopo aver considerato attentamente e aver trovato una risposta a queste domande, è giunto il momento di entrare nel merito delle varie forme giuridiche. Chiarire in anticipo questi aspetti vi fornirà una base solida che vi consentirà di scegliere la forma giuridica più adatta alla vostra azienda. Questa fase preparatoria non solo facilita il processo decisionale, ma consente anche di comprendere meglio i requisiti e le caratteristiche specifiche di ciascuna forma giuridica. Scoprite le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna forma giuridica nella seconda parte di questo blog dedicato.


Avete domande su questo argomento o volete saperne di più? Contattateci per un appuntamento.



10 visualizzazioni

Comments


bottom of page